Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le notizie nella tua casella di posta e per ottenere sconti sui nostri servizi! Qui trovi l'informativa.

Corsi

Laboratorio di scrittura con Mariolina Venezia

Mariolina Venezia
Mariolina Venezia con il premio Campiello

Il prossimo 17 dicembre avrà inizio, a Roma, un laboratorio di scrittura con Mariolina Venezia. Si articolerà in 8 incontri da 3 ore ciascuno, la domenica, nel quartiere di Trastevere; il primo incontro avrà luogo, appunto, domenica 17 poi si riprenderà dopo il periodo natalizio.

Sarà presa in considerazione sia la scrittura letteraria, che quella cinematografica, che quella teatrale e si lavorerà sui testi portati dai partecipanti.

Il laboratorio di scrittura di Mariolina Venezia si rivolge a chiunque sia interessato a questa forma espressiva, sia con l’intento di pubblicare, sia con il semplice obbiettivo di esplorare questa modalità di espressione a fini personali. Impiegando strumenti, oltre che letterari, di carattere psicologico-junghiano, si esploreranno i terreni dell’inconscio, facendo interagire i partecipanti alla ricerca di ciò che rende ciascuno specifico, e perciò stesso universale. Chi ha un lavoro in corso, o già completato, oppure solo in fase di progettazione, potrà portarlo e su quello si lavorerà insieme, accompagnando ogni partecipante fino all’arrivo alla destinazione scelta per la sua opera: che si tratti di un’eventuale pubblicazione o di una semplice condivisione, ma permettendo comunque a tutti di approfondire anche la conoscenza delle dinamiche editoriali.

(altro…)

Il tipo ideale: un workshop di comunicazione

Workshop di comunicazione "Il tipo ideale": la locandina

Il 5 e il 6 luglio 2017 Rita Charbonnier, la fondatrice di Scrittura a tutto tondo, terrà un workshop di comunicazione a Roma, presso Coaster Coworking, intitolato: IL TIPO IDEALE. TECNICHE DI RITRATTO SCRITTO PER DARE UN VOLTO ALLA BUYER PERSONA DEI TUOI SOGNI. Il corso è rivolto a:

  • tutte le figure dell’agenzia di comunicazione, dall’art director al copywriter fino all’account;
  • copywriter freelance;
  • imprenditori e startupper che vogliano trasmettere in modo chiaro il proprio pensiero agli specialisti di comunicazione con cui si interfacciano.

L’obiettivo è fornire ai corsisti uno strumento che consenta di descrivere con chiarezza e in modo articolato, in un brief di comunicazione, la buyer persona.

Iscrizione tramite Eventbrite

(altro…)

Crowdfunding ed editoria: un webinar gratuito

Lo annunciamo un po’ all’ultimo momento, perché il webinar in questione è domani, mercoledì 11 novembre, alle 14, ma ci sembra importante diffondere la notizia!

crowdfunding

Molte persone intenzionate ad autopubblicarsi si spaventano di fronte alla possibile spesa — editing, creazione del libro elettronico (non sarà meglio farselo da sé?), per non parlare dell’impaginato per la stampa e della copertina… ecco, chi si affida a Scrittura a tutto tondo potrebbe scoprire che la spesa non è esosa e che dell’investimento si può ampiamente rientrare; ma in ogni caso, può intraprendere la strada del crowfunding. Cioè, avviare una campagna di raccolta fondi via web, come ben spiegato sul blog di StreetLib.

(altro…)

Una “master class” di scrittura per il cinema e la televisione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

La Società di produzione cinematografica CIC — Cinema International Communications, attiva in ambito nazionale e internazionale, in collaborazione con la FC Casting, promuove e organizza presso la propria sede, nel centro di Roma, una master class di scrittura creativa — con nozioni di base di regia — per il cinema e la televisione.

Vancouver

Il corso avrà durata trimestrale e sarà condotto da esperti e professionisti affermati nel settore (già docenti presso Università e scuole pubbliche di cinema), che si avvarranno inoltre del contributo di registi, scrittori, sceneggiatori, attori e produttori di rilievo, al fine di ricercare e valorizzare sul mercato italiano nuovi autori, nuove opere e format per la cinematografia e la serialità televisiva.

(altro…)

“Professione eBook”. Un corso interessante, aperto a tutti!

Riceviamo da Narcissus e volentieri spargiamo la voce. E poi magari ci vediamo lì… 🙂

Avrà inizio il prossimo 9 maggio, e si protrarrà per tre weekend fino al 6 giugno, il corso “Professione ebook” promosso da PepeLab in collaborazione con Simplicissimus Book Farm e la Scuola Internazionale di Comics di Jesi (Ancona).

zhaoSi tratta di un percorso formativo organizzato in tre moduli frequentabili anche singolarmente, per un totale di 30 ore, dedicato a chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze e acquisire una professionalità specifica in materia di produzione, pubblicazione e promozione di libri elettronici. Un corso, quindi, rivolto anche agli autori indipendenti! Ti va di partecipare?

Per le informazioni specifiche sull’iniziativa (costi, date, programma didattico e profilo dei docenti) spostatevi sul blog di Narcissus e sul sito di PepeLab. Trovate qui l’evento Facebook.

Ma tu che fai nella vita? Gli eBook

Riceviamo da Narcissus e volentieri spargiamo la voce 🙂

Dopo due anni di lavoro con l’Università di Macerata siamo molto felici di annunciare che il Master di I livello sulle “Professioni dell’editoria digitale” (PED) prenderà il via da questo Anno Accademico, 2014-2015.

johan_larsson

L’Università degli Studi di Macerata, in collaborazione con Simplicissimus Book Farm (SBF) ed Edizioni dell’Università di Macerata (EUM), presenta questo progetto formativo di durata annuale, pensato con lo scopo di creare figure professionali specializzate e competenti nel campo dell’editoria digitale, che svolgano ruoli ben precisi, ovvero: esperto di produzione ebook (tipografo digitale), esperto di distribuzione ebook (logistica dei contenuti digitali), ed esperto di promozione ebook (marketing e promozione di contenuti digitali).

>> Leggi l’intero articolo sul sito di Simplicissimus Book Farm

Master in auto-pubblicazione

Un’università inglese ha annunciato che lancerà, per prima al mondo, un diploma post-laurea in self-publishing; servirà, dicono i docenti, a “legittimare” questa pratica. Tutte le informazioni su The Guardian.