Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le notizie nella tua casella di posta e per ottenere sconti sui nostri servizi! Qui trovi l'informativa.

Fibbie d’Autore

Fibbie d'Autore: la copertinaSiamo liete di annunciare che è appena stato pubblicato, ed è disponibile sui migliori negozi online, un nuovo libro elettronico creato e curato dalla nostra agenzia: Fibbie d’Autore. Si tratta di non-fiction, e in particolare del racconto autobiografico di un uomo straordinario, classe 1934, che dal nulla ha creato (nel lontano 1968) un’industria produttrice di componenti e decorazioni metalliche per il settore calzaturiero, tuttora fiorente: la Sammi Export.

In questo caso abbiamo fornito all’autore del testo un’assistenza veramente “a tutto tondo”, dall’editing alla creazione dell’eBook (la cui copertina è un disegno di Mariella Spinelli) fino alla messa in opera del suo sito personale (semplice e fruibile, come da lui richiesto). Anzi, dobbiamo dire che Alessandro Spinelli — il rapporto creativo con il quale è iniziato negli ultimi mesi dello scorso anno — è stato in qualche modo l’ispiratore della nostra attività. E di questo gli siamo riconoscenti.

Il layout interno del libro, ricco di immagini, è complesso, ottimizzato per la lettura su schermi di grandi dimensioni. Dalla “quarta di copertina”:
(altro…)

Buon compleanno ai libri elettronici!

Alcuni giorni fa gli eBook hanno compiuto quarantatré anni. Convenzionalmente si ritiene infatti che la nascita del libro elettronico risalga al 1971 — agli albori dell’era informatica — e per la precisione al 4 luglio: quel giorno uno studente universitario americano, di nome Michael Hart, decise che il modo più utile per sfruttare la potenza dei (primi) computer consisteva nell’archiviare il patrimonio librario mondiale, per renderlo disponibile al maggior numero possibile di persone. Hart prese quindi a trascrivere sul terminale il testo della Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti: nacque così il Progetto Gutenberg. Per approfondire l’argomento: La nascita dell’eBook; Storia dell’eBook; L’eBook, questo splendido 40enne.

jblyberg

Rosa Aeternum Nematocisti

Rosa Aeternum Nematocisti - la copertinaSiamo felici di annunciare che è uscito un nuovo eBook creato e curato dal nostro gruppo di lavoro: Rosa Aeternum Nematocisti di Luigi Rossi — un inquietante thriller, ben costruito e sorprendente, che vi farà venire i brividi. E che vi strapperà anche qualche sorriso: perché l’autore non rinuncia ad arricchire il suo racconto con alcune spruzzate di ironia. Una lettura vivamente consigliata agli amanti del genere!

La copertina è di Valentina Marinacci per Scrittura a tutto tondo; riguardo al layout interno, in questo caso abbiamo optato per uno stile sobrio. Unica concessione alla vista, i numeri dei capitoli, che sono disegnati in stile “grunge”.

Nella vita di Lorent Ladoff tutto sembra perfetto. Possiede un’azienda di successo che produce vini pregiati, abita in una villa lussuosa con la moglie e la deliziosa figlia. Ma poi, nella sua vita irrompe una donna misteriosa decisa a trasformare i ricordi dell’uomo in fantasmi e che, prima di attuare il suo piano, muore in circostanze poco chiare…

(altro…)

Per gli eBook: PDF, EPUB o FXL? Ohiohi…

Lasciamo stare il Pdf, per favore. I files Pdf non sono libri elettronici e i testi in questo formato sono pressoché impossibili da leggere sui comuni eReader. L’ePub è invece il formato eBook universale e va bene nella stragrande maggioranza dei casi e sulla stragrande maggioranza degli eReader (chi possiede un lettore Amazon può facilmente convertirlo in mobimagari utilizzando il programma Calibre). E Fxl…?

Per certi versi si tratta di una sorta di via di mezzo tra i primi due: è un formato a layout fisso (fixed layout) nel quale il testo – per dirla breve – funziona in quanto testo e non in quanto immagine. Inoltre, può consentire l’inserimento nell’eBook di contenuti multimediali.

Una trattazione più completa (e molto chiara) dell’argomento si trova sul Blog di Narcissus. Funziona, funziona… non è vero che does not work! 😉

CarbonNYC

Prezzi pazzi… ma ancora per poco!

Nella pagina relativa alle (vantaggiose) tariffe che applichiamo, chiariamo come esse siano valide fino al 31 luglio, e in seguito potrebbero variare. È ufficiale: dal 1° agosto aumenteranno del 10% per i servizi di editing, correzione di bozze, creazione del file epub, progettazione della copertina, redazione della quarta di copertina e del comunicato stampa. Vi consigliamo quindi di richiederci un preventivo prima del 31 luglio (una volta fatto il preventivo il prezzo è bloccato, anche se il lavoro si svolge successivamente) e di iscrivervi subito alla nostra newsletter! Gli iscritti hanno uno sconto fisso su tutto. 😉

Il nostro primo eBook in inglese!

ADH_300Siamo molto felici di annunciare che è uscito il primo libro elettronico in lingua inglese creato e curato da noi: A Double Heart for His Single One. A “Much Ado About Nothing” Experience di Germana Maciocci.

Il testo riguarda un’esperienza significativa che l’autrice, esperta e grande amante del teatro di Shakespeare e della cultura inglese tout court, ha avuto a Londra tempo fa: quella di incontrare l’intero cast artistico di un’edizione di Molto rumore per nulla (Much Ado About Nothing, appunto) diretta da Josie Rourke e interpretata, nei ruoli principali, da David Tennant (nella foto di copertina accanto all’autrice) e Catherine Tate. Traduciamo dalla prefazione:

Questo libro racconta una storia d’amore (per Shakespeare, naturalmente, per l’Inghilterra e il suo teatro e sì, anche per la serie “Doctor Who”). E’ anche il diario di un viaggio a Londra, e un saggio di letteratura: contiene un’esegesi completa di “Molto rumore per nulla”. Ma soprattutto, questo libro riguarda l’amicizia.

(altro…)

Leggere gli eBook sul cellulare

Per secoli, le limitate possibilità di accesso ai testi hanno costituito un ostacolo alla diffusione della lettura. Per leggere occorre un libro; se non lo si ha, non si può leggere. Oggi però [..] i telefoni cellulari offrono una facile ed economica possibilità di accesso alla lettura.

L’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura) ha pubblicato uno studio (in lingua inglese, qui il Pdf) intitolato Reading in the mobile era, la lettura nell’era dei dispositivi mobili.

Lo studio – che inizia con le parole che trovate qui a fianco – è focalizzato sulla lettura su cellulare come strumento di lotta all’analfabetismo nei paesi in via di sviluppo. Come afferma Giovanna Russo nella newsletter periodica di Narcissus, è un altro segnale “di un cambiamento importante che sta caratterizzando la nostra era e che ci vede protagonisti attivi, dal momento che […] il digitale ci consente di raggiungere i lettori in qualsiasi parte del mondo, su qualsiasi tipo di device. Una bella opportunità, ma anche una grande responsabilità, non trovi?”

reading-mobile-era

Le immagini negli eBook

Nei nostri libri elettronici sono spesso presenti belle fotografie a colori. È importante però che le immagini prescelte (la cui ricerca spetta di norma all’Autore del testo) siano nel pubblico dominio, oppure rilasciate dai loro autori con una licenza che ne prevede l’utilizzo a fini commerciali.

mike

Il vostro eBook, infatti, sarà in vendita e voi ci guadagnerete (poco o molto non conta): se ci inserite una foto “prelevata” dal web, magari (orrore!) dal sito di una testata giornalistica, di fatto andate a lucrare anche sull’immagine. E sarebbe lecito, da parte del suo autore (soprattutto se è un professionista), venirvi a chiedere il rispetto dei suoi diritti (cioè, del denaro). Magari non succede niente, ma magari invece qualcuno “fa la soffiata” al fotografo, e un brutto giorno vi arriva una letteraccia da un avvocato. E in ogni caso, se anche non succede niente, non ci fate una bella figura… 😉

(altro…)