Telodoio_300Siamo felici di annunciare che è appena uscito un nuovo libro elettronico creato e curato dal nostro gruppo di lavoro: Te lo do io il mal d’Africa di Alberto Radicchi.

L’autore di questo divertente memoriale è un ingegnere elettronico che lavora in una multinazionale operante nel campo petrolifero. Nato a Roma, per anni ha girato il mondo, principalmente per lavoro; ha vissuto a lungo lontano dall’Italia, sia in Europa che nel continente africano. Ha raccontato le sue esperienze di viaggio in diversi scritti. Questo libro è stato inizialmente pubblicato nel 2008, in cartaceo, per i tipi di Giraldi Editore, con il titolo L’altra faccia del mal d’Africa; esce adesso per la prima volta nella forma del libro elettronico, in un’edizione riveduta.

Scrittura a tutto tondo ha curato la copertina dell’eBook (di Valentina Marinacci); ci siamo inoltre occupate della creazione del libro elettronico (conversione da Word a ePub), compresa la “correzione di bozze”, e della redazione della “quarta di copertina” — eccola qui:

Per alcuni di noi l’Africa è un focolaio di guerre e malattie, per altri un mito da evocare con struggente nostalgia, per altri ancora la sede di “resort” dove atterrare quasi direttamente e da cui uscire solo quando la vacanza è finita. Ma l’Africa è molto più di questo, e forse la “vera” Africa ha poco a che fare con tutto questo. Chi ha lavorato a lungo in Congo e in Nigeria, per esempio, e ci ha vissuto, ha storie ben diverse da raccontare…
Né Hemingway, né agenzie di viaggi, né Aids o Ebola: in quest’autobiografia ironica e completamente priva di pudore troverete tutto ciò che il grande scrittore americano, il vostro tour operator e il vostro medico hanno dimenticato di dirvi sull’Africa e i suoi “mali”.

Grazie alla distribuzione di Narcissus/Stealth, potete ordinare il libro elettronico dal vostro negozio online preferito (qui sotto ne elenchiamo alcuni); potete inoltre scaricarne un’anteprima gratuita nei formati epub e mobi; potete infine ordinare il libro elettronico direttamente da questo link. Buona lettura, e buon divertimento!






Hai qualcosa da aggiungere?