Molti autori di libri guardano con timore alla possibilità di auto-pubblicarsi, perché poi, dicono, “ti tocca fare la promozione”. La verità è che la promozione in prima persona del proprio testo è necessaria in ogni caso, anche qualora si sia pubblicati da un grande editore “tradizionale”. Comunque, sull’ottimo blog di Narcissus trovate diversi suggerimenti sul self-marketing per gli scrittori: in primo luogo, la necessità di porre attenzione alla qualità del testo, poi l’importanza per l’autore di gestire un blog e le caratteristiche che dovrebbe avere, e ancora la possibilità di promuoversi attraverso Facebook. Aspettiamo le prossime “dritte”!

Link all'immagine su Flickr - Creative Commons

Hai qualcosa da aggiungere?