Dal momento che i libri elettronici non sono fatti di materia, la pirateria digitale è lecita, o almeno accettabile? Secondo noi, naturalmente, no, e nemmeno secondo l’autore di questo interessante articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 Per conoscere le nostre politiche in materia di trattamento dei dati personali, leggi l'informativa.